Back to top

Informatica

Fregio 5
Qual è l’obiettivo del corso? Cos'è?
A cosa prepara?

Il Corso di Laurea Magistrale in Informatica fornisce approfondite competenze teoriche, metodologiche, sperimentali ed applicative nelle aree fondamentali dell'informatica. Esse costituiscono la base concettuale e tecnologica per l'approccio informatico allo studio dei problemi e per la progettazione di sistemi per organizzare, gestire ed accedere ad informazioni e conoscenze. Il percorso formativo copre gli argomenti fondamentali indispensabili nel bagaglio culturale di un laureato magistrale del settore, nonché alcuni approfondimenti in ambiti avanzati, quale ad esempio l’elaborazione computazionale di grandi quantità di informazioni.  

Fregio 5
Cosa si impara?

Vengono impartiti i seguenti insegnamenti: Big data management; Bioinformatica; Cybersecurity; Advanced programming; Multisensory data exploration; Scienza e ingegneria degli algoritmi; Teoria dei codici e crittografia; Ottimizzazione euristica; Web data analytics; Cloud and high-performance computing; Complex networks; Artificial intelligence and deep learning; Econofisica Computational econophysics.  

Fregio 5
Cosa si può fare dopo?

Analista e progettista di software in aziende di produzione di beni e servizi, in organizzazioni pubbliche o private. Ad esempio, il laureato magistrale in informatica può svolgere mansioni di analista programmatore, bioinformatico, e ingegnere del software. Analista di sistemi in aziende ed organizzazioni pubbliche o private. Ricercatore e tecnico laureato nelle scienze matematiche e dell'informazione, in centri di ricerca privati e pubblici, nonché in istituzioni che si occupano di formazione e nelle università. Ingegnere dell’informazione senior, si occupa di pianificazione, progettazione, sviluppo, direzione lavori, stima, collaudo e gestione di impianti e sistemi informatici.